comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°31° 
Domani 20°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 15 agosto 2020
corriere tv
Portofino, le baie lontane dal jet set usate per invecchiare lo spumante

Attualità sabato 14 novembre 2015 ore 10:07

Piombinesi bloccati a Parigi

Stato di emergenza in Francia, attivato un piano ad alto livello di allerta; le frontiere sono chiuse e i voli da e verso Parigi in tilt



PIOMBINO — Il bilancio dei sei attentati in Francia, avvenuto intorno alle 22 di venerdì 13 novembre, è preoccupante. Si contano 127 morti e 192 feriti. Apprensione per gli italiani a Parigi.

Bloccata nella capitale francese c’è anche una famiglia di Piombino che è riuscita a mettersi in contatto con la Farnesina per capire come comportarsi in questa tragica situazione. “Ci hanno consigliato di non muoverci dall'albergo e restare in contatto per i prossimi giorni. - fa sapere Flavia Malotti sul suo profilo Facebook - Per adesso c'è una grande allerta per i molti Italiani in ostaggio, non ci hanno detto un numero preciso, ma chiaramente la situazione fuori non è tranquilla”.

La famiglia piombinese sta bene e sarà ricontattata appena la situazione sarà sbloccata. “Anche se non conosciamo perfettamente la lingua francese, passa un unico messaggio di sgomento, di paura, di tristezza, di dolore. - scrive sempre sui social - Oltre al timore imminente per le prossime ore, per non sapere ancora come muoversi, come rientreremo, nella mente rimbalzano paura per il futuro e molte domande, dove stiamo andando a finire!?”.

Forte l’affetto dei concittadini a disposizione per eventuali bisogni. 

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Politica