QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 06 dicembre 2016

Attualità martedì 08 marzo 2016 ore 16:59

Act pensa al mondo della scuola

Presentato il protocollo che sancisce la collaborazione con le scuole aderenti al progetto dell'Associazione dei Comuni Toscani

PIOMBINO — Prosegue l’itinerario che l’Associazione dei Comuni Toscani aveva fissato e che gli Amministratori dei tre Comuni fondatori si erano impegnati a percorrere.

Stiamo parlando della sinergia tra associazione e scuole dei comuni aderenti all'Act. Infatti, dopo la realizzazione del Laboratorio territoriale per l'occupabilità, si procede alla firma di un protocollo che definisce gli accordi e il programma. 

La raccolta delle firme per il protocollo da parte dei sindaci dei Comuni aderenti ad Act e la totalità delle scuole si è conclusa il 3 marzo. Tra gli aspetti salienti del protocollo: l’individuazione di una serie di innovazioni nel mondo della scuola, la costituzione di una apposita organizzazione che consenta un dialogo strutturato tra i Comuni e le scuole, la ricerca comune di finanziamenti che possano sostenere i costi delle innovazioni. 

I Comuni sottoscrittori sono: Campiglia Marittima, Piombino e San Vincenzo. Le scuole sottoscrittrici sono: ISIS Carducci-Volta-Pacinotti (Piombino), ISIS Einaudi-Ceccherelli (Piombino), I.C. Marconi (Campiglia M.ma), I.C. Marconi (Suvereto), ISIS R. Foresi (Portoferraio), Licei L.B. Alberti (Piombino), ISIS Follonica (Follonica), Scuola Secondaria Statale I°grado A. Guardi (Piombino), CPIA1 Livorno (Piombino), IIS B. Lotti (Massa Marittima). 

Tag