QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°19° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 20 ottobre 2019

Spettacoli domenica 20 dicembre 2015 ore 15:07

Al via la stagione concertistica al Metropolitan

Il concerto di Natale, eseguito dall'Orchestra della Toscana, aprirà la stagione piombinese. Sul palco il direttore Donato Renzetti



PIOMBINO — Lunedì 21 dicembre alle 21 inizia la stagione concertistica del teatro Metropolitan di Piombino con il concerto di Natale eseguito dall'Orchestra della Toscana.

Sul palco Donato Renzetti, uno dei direttori italiani d'opera più affermati al mondo. Dalla Scala al Covent Garden, dal Met al Colòn di Buenos Aires, ha lavorato nei migliori teatri o festival a livello internazionale. Ospite il violino di Andrea Tacchi.

In questo concerto propongono un importante programma sinfonico: tre Corali di Bach/Respighi, originariamente per organo e poi trascritte per orchestra dallo stesso Respighi nel 1930. Il secondo pezzo sarà “A Spell for Green Corn” di sir Peter Maxwell Davies, un pezzo di vent'anni fa, ispirato a un rituale agreste scozzese che consiste nel far passare un violinista sui campi da arare per portar bene alla terra. Infine l'Ottava Sinfonia di Dvořák, del 1889, partitura scorrevole, distesa, serena, le cui radici affondano nello spirito popolare della Boemia, patria del compositore.

In questi giorni sta continuando fino al 20 dicembre la sottoscrizione degli abbonamenti per la stagione concertistica, in orario di apertura di cinema. La vendita dei biglietti è prevista lo stesso giorno del concerto dalle 16. Sono previste riduzioni per fasce di età, studenti e associazioni culturali.



Tag

Centrodestra, Maglie: «Che sia il crocifisso o i tortellini chiediamo rispetto per quello che noi siamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità