QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità venerdì 26 luglio 2019 ore 17:31

Piombino arcobaleno col Rivellino Pride Party

Tantissime adesioni al Rivellino Pride Party che ha portato una ventata di festa e riflessione per difendere e promuovere i diritti Lgbt



PIOMBINO — Una grande bandiera arcobaleno, l'adesione di associazioni e forze politiche e la partecipazione di tanti cittadini, così si può tradurre la prima edizione del Rivellino Pride Party #diversidachi, la manifestazione organizzata dalle 19 alla mezzanotte di giovedì 25 Luglio in centro a Piombino.

Una manifestazione che era nata a seguito del mancato patrocinio del Comune di Piombino al Toscana Pride di Pisa. Così le associazioni Ex Aequo, Uisp Piombino, Fraternità, Parola e Vita, Arci, Rifugio di Mea, CNGEI Associazione Scout Laici Piombino, insieme alle forze politiche Rifondazione Comunista, Possibile, Partito Democratico, Lista Con Anna per Piombino e Futuro a Sinistra hanno deciso di rispondere con una manifestazione nel cuore della città. A loro si sono aggiunte le associazioni, i patrocini della Regione Toscana e dei Comuni di Piombino, Follonica, Campiglia Marittima, Suvereto, San Vincenzo, Rosignano Marittimo, Campo nell'Elba, Portoferraio e Livorno.

Il risultato, come raccontano gli organizzatori e i partecipanti a colpi di post sui social, ha superato le aspettative. Tantissime le foto e i video condivisi sui social raccontando musica, spettacoli e interventi della associazioni Lgbt. Il risultato è stato una serata di festa e di riflessione per dire no alla discriminazione e al bullismo, per ribadire l'uguaglianza e la pari dignità, per difendere e promuovere i diritti Lgbt.



Tag

Bonafede e la gaffe sulla differenza tra reato doloso e colposo | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità