QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°22° 
Domani 20°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 22 ottobre 2019

Attualità mercoledì 05 aprile 2017 ore 15:59

Capuano incontra gli amministratori di condominio

Claudio Capuano

Agevolazioni fiscali per ristrutturazioni e risparmio energetico, controllo di vicinato, lotta alla processionaria, ecco i punti dell'incontro



PIOMBINO — Ancora una riunione tra amministratori di condominio e l'assessore Claudio Capuano per illustrare le principali iniziative del Comune in merito, tra i vari punti, a decoro urbano, agevolazioni per sistemare le facciate, controllo di vicinato e emergenza processionarie.

Per quanto riguarda la riqualificazione dei beni immobili, sulla base del Patto di Stabilità 2017, sarà possibile beneficiare di detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione e di risparmio energetico e il bonus arredi e mobili. I cittadini e i condomini interessati a fruire delle detrazioni potranno rivolgersi agli uffici tecnici dei lavori Pubblici del Comune per strutturare in sinergia con l’amministrazione un progetto di ristrutturazione edilizia che potrà usufruire delle agevolazioni previste. L’amministrazione comunale ha inoltre stipulato una convenzione con la Banca di credito cooperativo Castagneto Carducci che prevede modalità di finanziamento a tasso agevolato per incentivare il rifacimento delle facciate condominiali con risparmi significativi.

Nel corso dell'incontro è stato ricordato inoltre che entro il 30 giugno 2017 tutte le antenne paraboliche o gli impianti di condizionamento dovranno essere eliminati da finestre e balconi prospicienti gli spazi pubblici per essere installati in modo che non siano più visibili. 

Durante l'incontro è stato presentato anche il vademecum per il controllo di vicinato promosso dall'Amministrazione comunale con l'intento di promuovere la sicurezza nei quartieri avvalendosi della partecipazione dei cittadini, comunque lungi dal voler sostituire l’azione delle forze dell’ordine nel contrasto alla criminalità e nel mantenimento della sicurezza pubblica. 

Per quanto riguarda la lotta alle processione, infine, è stato chiesto anche ai privati di impegnarsi a intervenire nelle proprie aree con le apposite misure per evitare il diffondersi dei bruchi, come previsto nell'ordinanza di novembre scorso.

“Si è trattato di una riunione molto partecipata - ha detto Capuano - alla quale hanno preso parte circa 16 amministratori di condominio della città e il direttore della filiale piombinese della Cassa di Credito cooperativo di Castagneto Carducci. L'obiettivo è stato quello di far conoscere le opportunità che ci sono per intervenire sugli immobili mirando al risparmio energetico e alla riqualificazione, ma anche di affrontare altre questioni relative al decoro e alla vivibilità della città".



Tag

Dazi, Trump: "Non vogliamo essere duri con l'Italia"

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Sport