QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°25° 
Domani 20°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 21 settembre 2019

Cultura venerdì 08 marzo 2019 ore 15:55

Contro, via al premio letterario Città di Piombino

Dal mondo della cultura nuova linfa e nuovi impulsi per la società. Presentato dall'associazione Artisti-ca la prima edizione del concorso letterario



PIOMBINO — L'associazione culturale Artisti-ca, in collaborazione con il Comune di Piombino, ha organizzato la prima edizione del Premio letterario Città di Piombino dal titolo Contro. Un titolo simbolico che mira a seminare attraverso la promozione culturale la lotta contro il qualunquismo, la cattiveria, il razzismo e le espressioni più negative della società.

A presentate l'iniziativa il presidente dell'associazione Renzo Mezzacapo e il sindaco Massimo Giuliani.

“Con questo premio lettarario, l’associazione Artisti-ca intende dare il proprio contributo, seppur piccolo, al processo culturale che si oppone al dilagare nella nostra società del qualunquismo, della cattiveria, del razzismo e dell’ignoranza. - ha spiegato Mezzacapo - Lo facciamo a partire dalla cultura, scoglio ed argine al mare di stupidità e negatività che sempre più accompagna le nostre vite quotidiane. L’iniziativa non ha colore politico e raccoglie anzi le adesioni ed il sostegno trasversale di personaggi della cultura e dell’istruzione locali”.

“Quest’Amministrazione è fortemente convinta che l’arte e la cultura siano le vie d’uscita dalla melma di indifferenza e ottusità che sta investendo la nostra società: organizzare oggi un premio letterario non è solo un’operazione culturale ma è sopratutto un’operazione sociale", ha commentato il sindaco Giuliani durante la conferenza di presentazione sottolineando come istruzione, informazione e cultura nelle più ampie espressioni artistiche possano offrire un nuovo slancio alla società.

Tornando al concorso, il regolamento prevede la composizione di un racconto breve a tema libero da inviare entro il 31 maggio 2019 attraverso le indicazioni fornite dal sito www.culturacontro.it presto online.

La partecipazione prevede il contributo di 10 euro come quota di iscrizione all'associazione. In palio mille euro per il primo classificato, 750 euro al secondo e 500 al terzo; previsto un premio speciale per la sezione riservata agli studenti delle scuole superiori.



Tag

Il premier Conte ad Atreju: «Mai frequentato il Pd e mai avuto la loro tessera»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca