QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°26° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità giovedì 29 settembre 2016 ore 13:39

Da novembre tutti gli ex Lucchini in solidarietà

Raggiunto l'accordo tra sindacati e azienda. Entro il 20 ottobre tutti saranno chiamati a firmare il passaggio in Aferpi



PIOMBINO — E' stato raggiunto e siglato l’accordo tra Aferpi, segreterie Fim-Fiom-Uilm e Coordinatori Rsu che sancisce a tutti i lavoratori ancora in cassa integrazione con la Ex Lucchini e la Ex Lucchini Servizi di passare il 1 novembre 2016 in Aferpi tutti con il solo strumento della solidarietà come ammortizzatore sociale.

"Già da questa mattina partiranno le prime telefonate per chiamare alle visite mediche i lavoratori. - hanno fatto sapere i sindacati in una nota diffusa sui social - Le chiamate saranno fatte in ordine alfabetico e le visite mediche, solo per i lavoratori a cui è ovviamente scaduta la visita, saranno generiche e saranno effettuate in gruppi di circa 25 persone scaglionandole nei prossimi tre mesi".

Entro il 20 ottobre tutti saranno chiamati a firmare il passaggio in Aferpi.

"È il risultato per cui le istituzioni, compresa la Regione Toscana, avevano lavorato a fianco delle organizzazioni dei lavoratori, chiedendo all'azienda di lavorare per il rispetto degli impegni assunti. Così è stato", ha commentato sui social il consigliere regionale ed ex sindaco di Piombino Gianni Anselmi. Mentre il sindaco Massimo Giuliani ha lasciato trapelare delle novità in arrivo anche per quanto riguarda il piano industriale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica