QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 26° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 settembre 2017

Attualità domenica 10 settembre 2017 ore 12:40

Cordoglio e vicinanza per il dramma di Livorno

Arriva dalla Val di Cornia il cordoglio e la vicinanza per le vittime del maltempo che si è riversato sulla città labronica

PIOMBINO — La Toscana è stretta nella morsa del maltempo, dalla mezzanotte è scattato il codice arancione di allerta meteo. Mentre in Val di Cornia la pioggia va e viene in maniera sempre più insistente, la bomba d'acqua che si è scagliata su Livorno ha provocato gravi conseguenze. 

Da tutti i Comuni della Val di Cornia è stata diffusa una nota di cordoglio e vicinanza ai cittadini di Livorno colpiti dall'alluvione di questa notte; immancabile il pensiero alle vittime e alle loro famiglie. "L'amministrazione comunale e i cittadini di Suvereto esprimono affetto e vicinanza a Livorno e ai suoi cittadini colpiti dall'alluvione di questa notte. - ha condiviso il sindaco di Suvereto Giuliano Parodi - Un abbraccio alle famiglie delle vittime e all'amico sindaco Filippo Nogarin per il difficile lavoro che deve e dovrà affrontare trovandosi di fronte a una tragedia di questa portata. Non siete soli, noi ci siamo".

In consiglio comunale a Piombino, durante le celebrazioni in ricordo della battaglia di Piombino alla presenza del ministro alla Giustizia Orlando, è stato osservato un minuto di silenzio per le persone che a Livorno hanno perso la vita. "Restiamo a disposizione per prestare ogni aiuto si rilevi necessario per i cittadini livornesi e a quei centri colpiti più o meno gravemente da questo tragico evento", ha detto il sindaco di Piombino Massimo Giuliani.

La tragedia ha spinto anche il piombinese Luigi Coppola, esponente dell'Udc della provincia di Livorno, a esprimere "solidarietà a tutti i livornesi per la drammaticità degli eventi atmosferici che hanno colpito duramente la città, provocando purtroppo anche delle vittime", aggiungendo che, al fianco delle istituzioni locali, sarà fatto il possibile per stimolare interventi immediati a sostegno della comunità labronica.

"Livorno nel cuore", così si legge in una foto postata dal Movimento 5 Stelle di Campiglia e Venturina che ha espresso "solidarietà al dolore che ha colpito la città di Livorno a causa del nubifragio della scorsa notte: la nostra vicinanza e il nostro cordoglio è, in particolare, per le famiglie delle vittime di questa enorme tragedia, ci stringiamo attorno alla città in questo momento di dolore". Vicinanza dimostrata anche dal Movimento 5 Stelle di Piombino che ha messo a disposizione le proprie risorse.

Oltra alla macchina dell'emergenza con la chiamata a raccolta dei volontari esperti, si è mossa anche quella della solidarietà. Tra le associazioni in contatto con Livorno anche Te lo regalo Piombino che è pronta a fornire aiuto in caso di bisogno.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata

Tag