QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi -5°12° 
Domani -4°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 dicembre 2018

Attualità venerdì 10 agosto 2018 ore 17:39

Forza un'auto per rubare borsa, arrestato

immagini di repertorio

L'auto era parcheggiata in via Pisacane. Il ladro aveva già arraffato soldi dalla borsa, e strattonato la proprietaria che era sopraggiunta sul posto



PIOMBINO — Con l’inizio del mese di agosto i Carabinieri del Comando Provinciale di Livorno hanno intensificato i servizi di controllo del territorio, come disposto il 2 agosto scorso dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Gianfranco Tomao. L’impegno dell’Arma riguarda l’intera provincia e, ad oggi, ha portato efficaci risultati non solo nell’ambito della prevenzione ma anche sul piano della repressione.

Dall’inizio della settimana ben quattro sono stati gli arresti in flagranza da parte dei militari labronici operati nei confronti di persone colte in flagranza di reati contro il patrimonio.

In particolare, lunedì, 6 agosto, a Piombino, i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto per rapina un cittadino marocchino, 36enne, senza fissa dimora. L’uomo, dopo aver forzato la portiera di un’autovettura parcheggiata in via Pisacane, si impossessava del denaro contenuto in una borsa. Sorpreso dalla proprietaria dei veicolo, il maghrebino la strattonava ma il pronto intervento di una gazzella dei Carabinieri gli impediva la fuga. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità