QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 15°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 24 aprile 2019

Attualità lunedì 03 aprile 2017 ore 17:39

Giudice di Pace a rischio chiusura

A far preoccupare l'Associazione Forense Area Piombinese sono state le parole dell'assessore al Bilancio di Piombino durante l'ultimo consiglio



PIOMBINO — Durante l'ultimo consiglio comunale del 31 maggio è stata annunciata la possibile chiusura dell'Ufficio del Giudice di Pace di Piombino. L'Associazione Forense Area Piombinese, pertanto, si è riunita chiamando a raccolta gli avvocati del territorio.

L'ufficio piombinese, attualmente, è a servizio dei Comuni di Piombino, Campiglia Marittima, San Vincenzo e Suvereto. Guardando i numeri, nel solo anno 2016 ha visto l'avvio di 469 cause civili, comprese le opposizioni alle multe, l'emissione di 134 sentenze e 277 decreti ingiuntivi, nonché la celebrazione di circa 200 processi penali nelle 2 udienze mensili tenute dal Giudice di Pace.

A difesa dell'"ultimo presidio di Giustizia della Val di Cornia", l'Associazione Forense ha incontrato il sindaco di Piombino e intende incontrare gli altri sindaci della Val di Cornia dal momento che fino ad oggi il servizio è stato garantito con il contributo di tutti e cinque i Comuni.

Poi si passerà al coinvolgimento di tutte le forze politiche affinché si tenga alta l'attenzione per il mantenimento di questo servizio che se tolto, come spiegano dall'Associazione Forense, "comporterebbe un grave danno per tutta la Val di Cornia, con il conseguente obbligo per le esigenze di ogni singolo cittadino di recarsi a Livorno", anche per la semplice impugnazione di una multa o per una testimonianza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Sport

Elezioni

Attualità