QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Politica lunedì 06 novembre 2017 ore 17:24

Giunta immobile, Spirito Libero vuole una smossa

Andrea Fanetti, coordinatore Spirito Libero

Alcuni esponenti della lista civica hanno incontrato il sindaco Giuliani, poi si passerà agli assessori. Focus su bilancio e lavori pubblici



PIOMBINO — Lo avevano annunciato appena un mese fa e oggi il coordinamento Spirito Libero per Piombino torna ribadire che è pronta a rompere con il Pd se la Giunta non si smuove (leggi l'articolo correlato).

Regolamento dei quartieri, Piano della mobilità, criteri di assegnazione delle case popolari, procedure relative al Piano strutturale, organizzazione della macchina comunale, questi sono solo alcuni degli argomenti sollevati da alcuni rappresentanti di Spirito Libero durante un incontro avuto con il sindaco Massimo Giuliani. Proprio su questi temi la lista aveva proposto delle idee e delle soluzioni che sono rimaste inascoltate da parte dell'Amministrazione.

"Abbiamo esposte le nostre perplessità nei confronti dell’azione di Giunta che a nostro avviso risente pesantemente del clima interno al maggior partito di governo. - si legge in una nota di Spirito Libero - Lo scopo di questo incontro era finalizzato a sollecitare alcune azioni per il bene della città, che non possono essere eluse dai problemi interni di un partito. Abbiamo toccato punti importanti e cercato di capire se le proposte di Spirito Libero sono propedeutiche ad un agire che, lo ripetiamo, in questo momento, ci sembra molto statico. Diversamente, se cioè questo nostro contributo o non è efficace o non è considerato utile al governo del Comune, ne prendiamo atto e ne saremo conseguenti". 

Se da un lato il sindaco Giuliani ha riconosciuto la necessità di accelerare su questi punti, Spirito Libero non si ferma e ha deciso si incontrare gli assessori per discutere dei singoli punti, focus su bilancio e lavori pubblici.



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità