QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 20°22° 
Domani 20°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 21 ottobre 2019

Sport martedì 15 dicembre 2015 ore 09:27

Il judo piombinese punta tutto sul 2016

Il 2015 ha fatto il pieno di medaglie. Giacomo Scandurra ha conquistato il titolo di Campione Regionale e si qualifica per gli Italiani



PIOMBINO — Continua la marcia del Judo piombinese attraverso le tappe dei circuiti nazionali, in vista dei prossimi Campionati Italiani cadetti e juniores che si svolgeranno a marzo e aprile 2016.

Il mese di novembre vede nuovamente i Gialloneri impegnati nei Gran Prix Cadetti e Junior, ed è ancora una volta è Martina Cocco (+70 Kg) a dare la il colpo vincente, conquistando un bronzo nel Torneo Internazionale Olimpica Bellizzi che si è svolto a Eboli il 14 novembre. Niente da fare per Alessio Scandurra (73 Kg), che conclude il suo Gran Prix con una sola vittoria, la quale ha comunque fornito punti utili per la conquista della Cintura Nera.

Il 22 novembre a Montevarchi si sono svolti, invece, i Campionati Regionali Assoluti, valevoli per la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti, in programma a Torino il 12 e 13 dicembre. L'ASSJD ha schierato due atleti: Giacomo Scandurra che si è imposto nella categoria 60 Kg conquistando il titolo di Campione Regionale Assoluto e staccando il pass per la finalissima, mentre per Lorenzo Giovinettino (81 Kg) non è bastata la medaglia d'argento per il lasciapassare a Torino.

Il 28 e 29 novembre, il gruppo di esordienti, guidato da Emiliano Galluzzi e Mario Andreini, ha ben figurato nel Trofeo Judo Azzurro Individuale e a Squadre di Torino, dove l'ASSJD Piombino hanno ottenuto quattro medaglie d'oro, una d'argento e una di bronzo, alle quali si aggiunge un buon quinto posto nella competizione a squadre.

Il gruppo agonisti, allenato dai tecnici Marco Pieraccini e Giacomo Pallini, ha partecipato a Perugianel Torneo Poeti del Judo. Qui i piombinesi portano a casa alcuni buoni piazzamenti, tra cui la medaglia d'argento di Martina Cocco (+70 Kg Cadetti) e quelle di bronzo di Giacomo Scandurra (60 Kg Junior-Senior) e Alessio Scandurra (73 Kg Junior-Senior) che ha ottenuto la cintura nera.

Il 12 dicembre a Torino la scuola Judo Piombinese ha partecipato al 70° Campionato Italiano Assoluto maschile, che si è svolto al PalaRuffini di Torino. L'ASSJD si è presentata con un solo atleta in gara: Giacomo Scandurra per la categoria 60 Kg che si è piazzato nei primi nove posti della classifica.

“Stiamo vedendo i primi risultati del grande lavoro svolto quotidianamente dal nostro gruppo. - commenta il presidente Ivano Scandurra - Sono molto contento di ciò che è stato fatto fino a qui, ma vogliamo ottenere risultati sempre più importanti anche nella promozione del judo, che resta uno degli sport più completi e educativi che esistano”.



Tag

Italia Viva, Renzi: «Non faremo l'alleanza con M5S»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità