QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°30° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 29 luglio 2016

Attualità lunedì 28 marzo 2016 ore 10:40

La discarica così non va

Fotogramma di Google Maps

Associazioni e residente firmano una serie di osservazioni indirizzate alla Regione relative al progetto per la discarica di Ischia di Crociano

PIOMBINO — Le associazioni Lavoro salute dignità, Legambiente, Restiamo umani, Ruggero Toffolutti, Comitati Familiari vittime amianto e alcuni residenti Colma hanno presentato undici osservazioni relative al progetto di ampliamento della discarica di Ischia di Crociano.

"Nelle nostre domande abbiamo inteso sottolineare innanzi tutto il forte nesso, che individuiamo come indispensabile, fra la discarica e le bonifiche dell'area industriale piombinese, individuata in sede ministeriale quale sito di interesse nazionale (Sin). - spiegano in una nota - Conosciamo la difficilissima situazione debitoria di Asiu, eredità della gestione fin qui perseguita. Riteniamo tuttavia che il progetto discarica debba essere funzionale in via assolutamente prioritaria alle bonifiche locali, non già al business dei rifiuti provenienti da altre zone, magari al fine di risanare il bilancio deficitario". 

Nel documento si legge la preoccupazione del conferimento dell'amianto nella discarica per rifiuti non pericolosi di Ischia di Crociano che cambierebbe l'impatto della discarica sull'ambiente circostante e possa costituire una fonte di rischio. "La nostra convinzione - sottolineano - è che, se sarà accolto nella nostra discarica, provocherà danni alla salute ed al futuro del nostro territorio".

E concludono con una osservazione sulla strada Geodetica. Seppur nel documento sia indicato che la discarica sorge lungo la strada che concentra principalmente il traffico industriale da e per il polo siderurgico, è bene sottolineare che in quella il traffico è anche di matrice turistica e nella bella stagione è particolarmente trafficata. 

Tag