QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 ottobre 2017

Attualità lunedì 09 ottobre 2017 ore 20:00

Ripartono i lavori sul lungomare Marconi

Lungomare Marconi a Piombino

Dopo l'intervento che nel 2016 ha restituito la parte più compromessa del lungomare, sono partiti i lavori per il consolidamento del nuovo tratto

PIOMBINO — Iniziati gli interventi di consolidamento del tratto di costa su lungomare Marconi tra l'incrocio di via Amendola e l'hotel Esperia. I lavori prevedono un costo stimato di circa 311mila euro, finanziati dalla Regione Toscana nell'ambito del Documento Operativo per la Difesa del Suolo per l'anno 2017.

“Quest'ultimo lavoro rappresenta il naturale completamento del lotto precedente quello che nel giugno 2016 ha restituito alla città la parte del lungomare più compromessa e che ha comportato un investimento di 1 milione e 266 mila euro. – ha affermato l'assessore ai lavori pubblici Claudio Capuano – Si concluderà così la sistemazione e la messa in sicurezza di un'area di particolare pregio paesaggistico sulla base di studi specialistici che sono stati realizzati preliminarmente per individuarne le caratteristiche geologiche, geotecniche, geomorfologiche e idrogeologiche”.

L'intervento consisterà nella realizzazione di una paratia di pali in cemento armato con dei tiranti da posizionare nei punti di maggiore instabilità in corrispondenza del marciapiede superiore. Una volta completato l’intervento, la paratia e il cordolo superiore saranno completamente interrati senza alcun impatto dal punto di vista estetico e ambientale.

Da oggi si stimano 140 giorni di lavori durante i quali sarà interdetto il passaggio nel tratto di marciapiede lato mare tra viale Amendola e hotel Esperia e in alcune fasi andrà istituito anche il senso unico alternato di marcia dei veicoli.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità