QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità mercoledì 21 dicembre 2016 ore 17:03

Magra tredicesima per i neoassunti Aferpi

Inutili le richieste di anticipazione del Tfr ad integrazione della tredicesima per i 700 lavoratori assunti a novembre



PIOMBINO — A renderlo noto è il coordinamento Art.1 - Camping Cig che commenta aspramente il mancato raggiungimento di un accordo.

"Questo è quanto ci è stato comunicato dai coordinatori RSU, che giustificandosi con motivazioni inconsistenti che determinano solo una non adeguata dose di volontà e impegno da parte dei sindacati perché si potesse fare un semplice accordo sindacale, anche scontrandosi con l’azienda, per l’erogazione di un anticipo 500/600 euro del TFR maturato dal 2007 e gestito dalla tesoreria dell’ INPS. Naturalmente ciò sarebbe stato possibile solo per chi aveva capienza, con possibilità di rinuncia per chi avesse ritenuto di non averne bisogno. - hanno detto dal coordinamento - Ricordiamo che in anni passati il sindacato aveva fatto accordi, e che accordi, con l’azienda addirittura per integrare la CIGS all’80 per cento anticipando il TFR, ma quello era un altro sindacato". 

Quindi i lavoratori che sono stati assunti il primo novembre in Aferpi, si vedranno corrispondere una misera tredicesima relativa ai soli due mesi di lavoro.



Tag

La parodia di Boris Johnson per le elezioni, 'Love Actually' diventa 'Brexit Actually'

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità