QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°16° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 15 novembre 2019

Attualità lunedì 23 maggio 2016 ore 12:00

L'infermiera rivuole la sua vita

L'avvocato Barghini ha annunciato che presenterà la richiesta di archiviazione dell'accusa della sua cliente accusata della morte di 14 persone



PIOMBINO — Fausta Bonino e il suo avvocato Cesarina Barghini tornano a parlare e ad allontanare sempre di più, dopo le motivazioni del tribunale del Riesame, l'ipotesi che l'infermiera di Piombino possa essere l'efferato killer che ha ucciso 14 persone. 

L'avvocato Barghini, infatti, ha dichiarato alle colonne de La Nazione che presenterà al più presto la richiesta di archiviazione alla Procura e nei prossimi giorni la richiesta di incidente probatorio per quanto riguarda la riesumazione dei pazienti deceduti che non sono stati cremati. 

Insomma, ora che il Riesame ha accolto la tesi della difesa, Fausta Bonino ha da ricostruirsi una vita segnata da 21 giorni di carcere al Don Bosco di Pisa. E, sempre sul quotidiano, viene avanzata la possibilità che potrebbe tornare a fare l'infermiera, contrariamente a quanto la donna aveva inizialmente dichiarato.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità