QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°17° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 18 novembre 2019

Lavoro mercoledì 22 novembre 2017 ore 17:42

Sindacati da Nardi in attesa di dritte dal Mise

Fim, Fiom e Uilm e le Rsu Aferpi e Piombino Logistics hanno incontrato il commissario straordinario Nardi che ha chiarito loro la situazione



PIOMBINO — I segretari Fim, Fiom e Uilm e i coordinatori delle Rsu Aferpi e Piombino Logistics hanno incontrato il commissario straordinario Piero Nardi. Durante l'incontro è stato ribadito che il Governo ha dato mandato all'Amministrazione straordinaria e ai suoi consulenti legali di avviare la procedura di risoluzione del contratto con Cevital-Aferpi in quanto il ministro Carlo Calenda ha ritenuto insoddisfacente l'ultimo incontro al Mise (leggi l'articolo correlato).

A colpire i sindacati anche le dichiarazioni dell'amministratore delegato Said Benikene che hanno fatto capire l'intenzione di non mollare l'affare Aferpi tanto facilmente, chiamando in causa anche il futuro dei lavoratori (leggi l'articolo correlato).

"Il commissario - hanno riportato in una nota i sindacati Fim, Fiom e Uilm - ha confermato che sarà salvaguardata l'occupazione e il reddito dei lavoratori anche se si dovesse aprire un contenzioso legale, utilizzando gli strumenti in essere e eventualmente trovando la via per possibili ulteriori soluzioni".

Nardi, comunque, continuerà il percorso già avviato nella dichiarazione di inadempienza dando seguito alla richiesta delle penali, valutandone di ulteriori. Da valutare anche la possibilità di una eventuale insolvenza prospettica.

Ora i sindacati attendono una convocazione al Ministero dello Sviluppo economico per confrontarsi sul percorso da intraprendere e al ritorno sarà fissata l'assemblea per informare i lavoratori.



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità