QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°20° 
Domani 18°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 16 ottobre 2019

Attualità lunedì 27 marzo 2017 ore 17:29

"Ricordiamoci di Padre Mammoli"

Chiesa dell'Immacolata

Lo studioso Nedo Tavera lancia un appello in memoria di Padre Alessandro Mammoli, parroco dell'Immacolata di una Piombino in piena espansione



PIOMBINO — Lo studioso locale Nedo Tavera richiama alla memoria la vita di Padre Alessandro Mammoli, ritenuto "straordinario uomo ed eccezionale religioso, parroco dal 1946 al 1971 dell'Immacolata, raro benefattore della Chiesa e della città di Piombino".

Un pensiero doveroso sulla scia del riconoscimento che viene dato ai concittadini scomparsi che si sono distinti per vari meriti, portando l'abito talare e religioso.

"Guardando a una Piombino, oggi, - si legge in una nota di Tavera - in cui vedo lodevolmente riportati nella Cattedrale di Sant'Antimo i resti dell'Arciprete Micheletti, a cui viene inoltre intitolata la piazza antistante, in cui vedo altrettanto lodevolmente intitolato a Padre Locatelli il Parco del cosiddetto Orto dei Frati, e in cui vedo altresì giustamente intitolata, adesso, una strada a Don Vito Latini, ex Parroco di Salivoli, tutte personalità che ho avuto l'onore e il piacere di frequentare e conoscere da vicino, fa veramente tristezza vedere la dimenticanza totale, da parte di tutti, del carissimo Padre Alessandro Mammoli".

Figura che, per il suo operato, non può passare inosservata.

"Purtroppo, le persone che gli sono state vicine e che possono testimoniare le sue opere si stanno sempre più riducendo di numero, - ha aggiunto Tavera - e quindi è inutile pensare a petizioni fra i rari possibili firmatari per chiedere che la sua memoria non venga definitivamente cancellata, ma che, al contrario, possa essere perpetuata tangibilmente nell'ambito della realtà conventuale che gli è stata propria per 46 anni ed alla quale ha dato moltissimo".

La proposta di Nedo Tavera è di traslare i resti di Padre Mammoli, attualmente al cimitero, all'interno della Chiesa dell'Immacolata, vicino alla tomba di Padre Giustino Senni, il Frate che nel passato tutti veneravano come un santo per il suo esempio e le sue enormi benemerenze.



Tag

Zingaretti: "Da manovra pacchetto risorse per Italia più giusta"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità