QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca lunedì 30 settembre 2019 ore 14:41

Scatta la denuncia per guida in stato di ebbrezza

Controlli dei carabinieri su tutto il territorio. Patente ritirata e denuncia all’autorità giudiziaria per una giovane del posto



PIOMBINO — Nell’ambito dei controlli effettuati dai carabinieri nel weekend due persone sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità giudiziaria. 

Nella notte di sabato i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno proceduto al controllo di una veicolo in transito nel centro di Piombino. Alla guida una 27enne residente in Val di Cornia che, sottoposta prima all’esame del precursore e successivamente a quello dell’etilometro, è risultata avere un tasso alcolemico pari a quasi il doppio del massimo consentito dalla normativa ossia a 0,94 g/l. Alla giovane è stata quindi ritirata la patente e deferita in stato di libertà per il reato di guida in stato di ebbrezza.

Nella notte di domenica, invece, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Venturina Terme, nel corso dei controlli effettuati in località Sterpaia del Comune di Piombino, ha fermato un veicolo che, per andatura e velocità, aveva destato attenzione ai militari. Alla guida dell’autovettura è stato trovato un 41enne fiorentino, con alle spalle alcuni precedenti, trovato in possesso di un coltello da cucina. Il coltello, rinvenuto nella tasca anteriore dello sportello dell’auto, è stato sequestrato mentre l’uomo è stato denunciato a piede libero alla Procura di Livorno poiché responsabile del reato di porto di oggetti atti ad offendere. 



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità