QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 10 dicembre 2019

Lavoro giovedì 29 giugno 2017 ore 10:00

Gli operai Aferpi in marcia bloccano Piombino

Lo sciopero degli operai Aferpi è iniziato dinanzi alle portinerie dello stabilimento con i presidi volti a richiamare tutti i lavoratori



PIOMBINO — Il presidio davanti agli ingressi delle acciaierie di Piombino ha dato il via alla giornata di sciopero promosso da Fim, Fiom e Uilm. Sul cavalcavia di largo caduti sul lavoro il ritrovo degli operai e di quanti hanno deciso di aderire alla manifestazione che ha intenzione di accendere i riflettori sulla questione Aferpi e a un giorno dalla fatidica data del 30 giugno, quando scadranno i due anni dall'accordo. Il corteo degli operai dal cavalcavia di largo caduti sul lavoro si è diretta verso il Gagno dove poi verrà bloccata la strada, l'unica in entrata e uscita da Piombino. 

Auto bloccate per il passaggio del corteo, i manifestanti hanno provato a invadere le due corsie di marcia.

Intanto, dopo il decreto firmato dal ministro del Lavoro Poletti che ha messo in dubbio il rinnovo della solidarietà, è stata avanzata l'ipotesi di una soluzione (leggi gli articoli correlati). Quella dei contratti di solidarietà era una delle rivendicazioni dei sindacati che avrebbero portato sul tavolo del Mise assieme alla richiesta di garanzia per la continuità produttiva, il piano finanziario per il progetto siderurgico o la concretizzazione di un partner per tornare a colare acciaio.



Tag

Manovra, Fico: "Tempi troppo stretti, non e' tollerabile"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità