QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12° 
Domani 6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 12 dicembre 2018

Politica mercoledì 10 ottobre 2018 ore 16:11

Sicurezza, dopo via Pisacane la lente su via Roma

La lista civica Ascolta Piombino chiede azioni più incisive a favore di sicurezza e decoro nelle zone critiche della città



PIOMBINO — Dopo la mozione presentata a Novembre 2017, e bocciata, relativa al ripristino delle normali condizioni di decoro e sicurezza in via Carlo Pisacane e zone limitrofe, la lista civica Ascolta Piombino torna alla carica per continuare a tenere accesi i riflettori sul problema che è tutt'altro che risolto anzi si va allargando anche alle vie limitrofe. 

"La mozione non fu accolta dal Consiglio comunale, nonostante fosse accompagnata da un nutrito numero di firme. - ha ricordato il portavoce della lista Riccardo Gelichi - In quegli ambiti insiste il progetto di rigenerazione urbana, con una sostanziale sistemazione e rilancio urbano sotto il profilo paesaggistico e del decoro; adesso lo stesso piano, versa in una fase di stallo" (leggi qui sotto gli articoli correlati).

"E’ preoccupante la situazione della Stazione, che è diventata ormai zona infrequentabile, soprattutto di sera, per i movimenti e traffici sospetti. - ha sottolineato il consigliere Gelichi - Sono altresì molto frequenti fenomeni di schiamazzi, atti di vandalismo e atteggiamenti di bullismo evidente. Riteniamo quindi opportuno un intervento tempestivo da parte dell’Amministrazione pubblica, nelle forme e modi che vedano un ripristino delle situazioni di decoro, almeno quelle più evidenti, l’istallazione di telecamere, soprattutto nelle aree a rischio. Riteniamo inoltre necessario che l’Amministrazione si faccia promotrice per sollecitare Prefetto e Questore, rispetto a un miglior coordinamento di tutte le forze dell’ordine; se necessario ricorrere a istituti di vigilanza privata nelle ore notturne, per una migliore attività di presidio e controllo del territorio".

A sostegno della mozione che sarà presentata in consiglio comunale è in atto una raccolta di firme perché sindaco e giunta si attivino per dare risposte concrete ai cittadini di via Roma e zone limitrofe.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità