QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°16° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 19 novembre 2019

Cronaca martedì 07 febbraio 2017 ore 12:49

Trovato il cadavere di una donna in riva al mare

Ad aver segnalato ai carabinieri la presenza di un corpo senza vita è stato un pescatore che si era recato sulla spiaggia di primo mattino



SAN VINCENZO — Il cadavere della donna, in avanzato stato di decomposizione e con ancora gli abiti addosso è stato ritrovato da un pescatore sul bagnasciuga della spiaggia all'altezza della Torraccia, tra Piombino e San Vincenzo. 

Il pescatore ha chiamato i carabinieri che a loro volta hanno avvertito la Procura per l'intervento di un medico legale.

In corso le indagini per scoprire l'identità della donna e le cause della morte. Un primo esame della salma non ha fatto rilevare segni evidenti di violenza. L'avanzato stato di decomposizione ha reso difficile anche una valutazione dell'età, probabilmente non superiore ai 40 anni. Negli abiti non è stato trovato alcun documento.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità