QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 gennaio 2020

Attualità sabato 02 gennaio 2016 ore 19:58

Una raccolta firme per ematologia

L’Ail Piombino avvia una raccolta firme per riattivare il servizio a Villamarina con l'appoggio del sindaco Massimo Giuliani



PIOMBINO — Il Gruppo Ail Piombino annuncia la petizione per chiedere ufficialmente la riapertura di un ambulatorio ematologico presso l'ospedale di Villamarina.

Le firme raccolte saranno poi inviate alla direzione della Asl ed al consiglio comunale di Piombino, per chiedere un sostegno ufficiale. Immediato l’appoggio del sindaco Massimo Giuliani.

“L’annunciata raccolta di firme per la riapertura dell’ambulatorio ematologico presso l’ospedale di Villamarina - commenta il sindaco - fa parte di quelle battaglie civili che nel mio ruolo di amministratore locale non mi stancherò mai di combattere. L’amministrazione comunale è al fianco di quelle associazioni che, come l’Ail, le promuovono con spirito di servizio per la cittadinanza”.

Cosciente della difficoltà di ottenere un esito positivo dagli organi preposti a tale decisione, - chiosa Giuliani - ringrazio l’Ail per questa petizione che coniuga il coinvolgimento dei cittadini con la necessità di dare soluzione ad una problematica ben nota agli addetti ai lavori e agli stessi pazienti”. 



Tag

Virus Cina, Speranza: "Faremo tutto il possibile"

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Attualità