QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Politica mercoledì 22 novembre 2017 ore 11:21

Unicoop Tirreno, i dipendenti Pd da Anselmi

Gianni Anselmi

L'incontro con il presidente della Seconda Commissione per lo sviluppo era mirato a rafforzare l'impegno della Regione a tutela dei dipendenti



PIOMBINO — Il comitato di lavoratori della cooperativa Unicoop Tirreno aderenti al Partito Democratico ha incontrato il presidente della Seconda Commissione per lo Sviluppo economico del Consiglio regionale toscano Gianni Anselmi.

"Uno degli obiettivi del Comitato è quello di far convergere l’impegno e le idee dei dipendenti della sede e dei dipendenti dei punti vendita tutti, - hanno evidenziato in una nota - sviluppando una più diffusa consapevolezza della comunanza dei problemi e quindi della necessità di unire gli sforzi per dare un futuro all’azienda cooperativa di Vignale salvaguardando i posti di lavoro".

Al consigliere regionale Anselmi il comitato ha espresso le proprie valutazioni sulla situazione della cooperativa auspicando che al tavolo regionale aperto sulla situazione di crisi prevalgano posizioni responsabili che consentano un’effettiva possibilità di ripresa, perseguendo un piano industriale credibile, che possa svilupparsi con modi e tempi razionalmente possibili, evitando soluzioni traumatiche di perdita di posti di lavoro, distribuendo equamente i sacrifici e salvaguardando l’autonomia e l’identità di Unicoop Tirreno, richiedendo una solidarietà effettiva al Movimento cooperativo e alle altre cooperative di consumo.

Anselmi ha condiviso l’importanza che la cooperativa prosegua nel suo lavoro e ha confermato l’impegno che la politica può offrire per salvaguardare con tutti gli strumenti e gli ammortizzatori disponibili i posti di lavoro e offrire condizioni che consentano all’azienda stessa, con i propri sacrifici e il proprio impegno, di recuperare equilibrio e competitività.

Un'occasione questa per chiedere un impegno diretto delle istituzioni e del Governo regionale e nazionale sulla crisi della cooperativa. Intanto in questi giorni si sono svolti proprio in Regione alcuni incontri sia con i sindacati sia con i vertici della cooperativa per agevolare la riapertura del dialogo e della trattativa tra le parti.



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità