QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 18 novembre 2019

Lavoro lunedì 24 settembre 2018 ore 21:42

Unicoop Tirreno, i sindacati stoppano il cda

Il cda avrebbe dovuto affrontare la questione legata alla cessione dei punto vendita del Lazio. Sciopero generale per mercoledì, doppio presidio



PIOMBINO — Slitta la decisione di Unicoop Tirreno in merito alla cessione di 8 punti vendita del Sud Lazio. La seduta del consiglio d'amministrazione in programma lunedì 24 settembre che avrebbe trattato proprio questa questione è stata bloccata da un presidio di oltre 200 lavoratori e soci recatisi alla sede di Vignale Riotorto, vicino Piombino (Livorno).

Lavoratori e soci hanno fatto scudo "e impedito a dirigenti e manager di entrare" ha detto l'Unione sindacale di base. Il cda si riunirà mercoledì 26 Settembre dopo l'incontro al Ministero dello Sviluppo economico.

"Il rinvio è stato deciso per rispetto istituzionale verso il Ministero - ha però affermato la cooperativa in una nota - e per senso di responsabilità stemperando il clima di tensione che si è venuto a creare". 

Intanto i lavoratori degli otto punti vendita hanno proclamato lo sciopero annunciando la trasferta a Roma per mercoledì 26 Settembre in occasione dell'incontro. Presenti anche Filcams Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs.

"Si prevede la partecipazione di centinaia di lavoratori", afferma Francesco Iacovone (Cobas), secondo cui "mentre nei negozi del basso Lazio già stanno richiamando il prodotto a marchio e operando svendite sottocosto, si susseguono voci sempre più insistenti di un abbandono dell'intera area laziale".

"Con l'accordo del 9 Maggio 2017 – ha aggiunto Pieralba Fraddanni, segretaria provinciale Filcams-Cgil – azienda e sindacati avevano fissato tra le altre cose un percorso per la rinegoziazione e l'armonizzazione del contratto integrativo. Nell'incontro dello scorso 5 Settembre Unicoop Tirreno ha invece disatteso tale accordo. L'azienda vuole disdettare unilateralmente l'integrativo: non possiamo accettarlo. Chiediamo inoltre la tutela dei posti di lavoro in relazione ai negozi a rischio cessione".



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità