QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 8° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità lunedì 02 settembre 2019 ore 07:18

Vigili del fuoco senza autoscala, la protesta

L’Unione sindacale di base torna a denunciare la mancanza dell’autoscala a Piombino. Già lo scorso anno la prima segnalazione



PIOMBINO — L’Unione sindacale di base in una nota ha segnalato che i vigili del fuoco di Piombino sono senza autoscala. 

Un controsenso alla vista di mezzi bellici imbarcati al porto di Piombino nella notte tra il 29 e il 30 Agosto con destinazione Qatar.

“Ebbene i vigili del fuoco di Piombino sono senza autoscala, come denunciato lo scorso 22 agosto alle autorità competenti (Ministro dell’Interno, Direzione Reg.le VV.F., Prefettura di Livorno e Sindaco di Piombino) - hanno segnalato - ma in compenso la nostra città gode della vista del passaggio di decine di mezzi militari che andranno a giocare alla guerra in Qatar. Come rappresentanti di Usb Vigili del fuoco non ci possiamo esimere dall’esprimere tutto il nostro dissenso per i soldi sperperati nelle spese militari, con i nostri porti aperti a navi con mezzi militari ed armamenti ma chiusi all’accoglienza ed alla solidarietà. Abbiamo fatto una stima al ribasso - hanno aggiunto - e probabilmente con quel carico di mezzi militari lo Stato Italiano avrebbe potuto comprare almeno 40 autoscale per i pompieri, utilizzabili per garantire il soccorso tecnico urgente alla popolazione”.

A Piombino basterebbe una sola autoscala, per poter intervenire tempestivamente in caso di incendio in appartamento, soccorso a persona o di ogni altro intervento che richieda un mezzo speciale per prestare un efficiente soccorso in altezza. 



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità