QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°26° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 24 agosto 2019

Lavoro mercoledì 20 febbraio 2019 ore 15:00

Aferpi, dal Mise ottimismo per il piano Jindal

Foto: mise.gov.it

Sorial dopo l'incontro: "C’è ottimismo per il riavvio della produzione e per i livelli occupazionali”. Previsto nuovo tavolo di monitoraggio



ROMA — "Un incontro positivo, in cui si è riscontrato un avanzamento dell'implementazione del piano industriale, in particolare sul riavvio del sito di Piombino e sui livelli occupazionali. Riguardo agli investimenti sono a disposizione risorse già previste nell'Accordo di Programma e destinate alla riqualificazione ambientale dell'area, direttamente correlate agli investimenti che l’azienda si è impegnata a realizzare". Parola del vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial all'indomani dell'incontro al Ministero dello Sviluppo economico per le valutazioni sugli sviluppi del piano Jindal per lo stabilimento Aferpi a Piombino.

Nel corso dell'incontro è stato fatto il punto sullo stato di avanzamento del piano industriale e degli impegni assunti da Jsw Steel Italy srl con il Ministero e la Regione, formalizzati nell'Accordo di programma sottoscritto in occasione del passaggio di proprietà dell'azienda.

L'azienda, si legge in una nota del Ministero, ha illustrato i passi che finora hanno consentito il riavvio di tre linee di laminatoi nel sito di Piombino, con il reimpiego in media di 630 lavoratori a tempo pieno. Per il primo trimestre del 2019 è previsto inoltre un ulteriore aumento della produzione di rotaie, barre e vergella a seguito delle commesse ricevute da Rfi e da altri soggetti, che permetterà entro il mese di Marzo di aumentare anche il numero dei lavoratori reimpiegati. E' stato infine assicurato il rispetto degli impegni per nuovi investimenti sul sito e sulla sicurezza dei lavoratori, anche nell'ambito delle bonifiche e della demolizione dei vecchi impianti presenti nell'area.

Un nuovo tavolo di monitoraggio sul sito siderurgico di Piombino è previsto entro la fine del prossimo mese di Maggio.



Tag

Il giorno dei big al Quirinale, il racconto in 150 secondi

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Politica