QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°24° 
Domani 22°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 16 settembre 2019

Elezioni domenica 05 maggio 2019 ore 11:04

Bandiera Blu, è polemica a San Vincenzo

Persa una bandiera. Per Bonsignori (San Vincenzo Futura) danno d'immagine. Bandini (San Vincenzo c'è) non ci sta. Cosimi (Svoltiamo) rincara la dose



SAN VINCENZO — “La revoca della Bandiera Blu per le spiagge del centro a San Vincenzo, a causa degli sversamenti a mare che sono un potenziale pericolo per la salute pubblica in caso di balneazione, è sicuramente un grave danno per l'immagine turistica della città”. Così il candidato a sindaco di San Vincenzo Futura, Fausto Bonsignori, ha commentato la notizia della mancata assegnazione di una Bandiera Blu a San Vincenzo che da quattro riconoscimenti scende a tre per Rimigliano, Principessa e Conchiglia (leggi qui l'articolo correlato)

“Qualunque siano state la cause che hanno determinato questa grave situazione, sia il cattivo funzionamento dei depuratori o altro, è dovere dell'amministrazione comunale e del gestore risolvere il problema. - ha aggiunto  Bonsignori - Questo evidentemente non è stato fatto e siamo molto preoccupati in vista della prossima stagione estiva. Se i cittadini ci daranno fiducia faremo in modo che tutto questo non dovrà più accadere”.

D'altro canto Alessandro Massimo Bandini, candidato al secondo mandato di sindaco con San Vincenzo c'è, bacchetta i pessimisti. "L’ufficialità della Bandiera Blu 2019 a San Vincenzo testimonia la qualità del nostro mare e conferma che San Vincenzo fa parte del 10 per cento delle spiagge italiane premiate a livello mondiale! - ha ricordato Bandini - Un’ottima notizia per tutti i cittadini e per tutte le strutture turistiche che ci rende orgogliosi e felici per questo bellissimo risultato. Gli unici a non gioire sono ovviamente i soliti pessimisti, ma in campagna elettorale purtroppo ormai siamo abituati. Non gioiscono perché ci siamo ripresi la Bandiera blu a Rimigliano, confermato quella della Principessa e della Conchiglia, ma piangono perché non possiamo sventolarla in centro, solo per quest’anno, a causa degli eventi meteorologici isolati che hanno colpito San Vincenzo lo scorso Ferragosto. Fatti isolati appunto, venutisi a creare in seguito ad una settimana di piogge ininterrotte che i cittadini ricordano bene". 

"Chi parla di danno alla salute pubblica e all’immagine turistica parla a sproposito perché, non sapendo a cosa attaccarsi, esulta per un singolo fatto su cui, peraltro, l’amministrazione si è attivata repentinamente per risolvere il problema e tutelare l’immagine delle sue belle spiagge. - ha aggiunto Bandini - A settembre, in seguito all’indagine Arpat, il problema è stato individuato in via Roma e risolto prontamente dai tecnici Asa. Ora la rete fognaria è stata sistemata e ristrutturata in modo da evitare che le acque piovane confluiscano nella fognatura nera". 

Sulla questione è intervenuto anche Luca Cosimi (Svoltiamo San Vincenzo). “Da anni da consigliere di opposizione denuncio la mala gestione della rete fognaria e dei fossi, documentando il tutto con sopralluoghi, foto e video presentati in consiglio comunale. Per questo il sindaco Bandini sul sito istituzionale più volte mi ha minacciato di denunce per danneggiamento dell'immagine del paese, quando, in verità facevo un appello per questo fondamentale bene comune. - ha riferito in una nota - Dopo tre anni contrassegnati da ripetuti periodi di divieto di balneazione in piena estate, oggi la mancata assegnazione della bandiera blu dimostra che l'amministrazione Bandini effettivamente creava e crea danno all'immagine del nostro comune”.

Cosimi ha colto l’occasione per ricordare i punti del programma volti a: ammodernare gli impianti di depurazione non adeguati ai picchi di presenze estive; gestire e potenziare il servizio di salvamento in autonomia; verificare i rapporti del Consorzio di bonifica e chiedere manutenzione dei fossi; rinascimento in tempi certi e solo con sabbia di mare; vietare l’uso della plastica nei parchi e in spiaggia.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Lavoro