QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 07 dicembre 2019

Sport martedì 23 gennaio 2018 ore 16:53

Soddisfazione per la gara di corsa campestre

Al velodromo il Campionato provinciale di corsa campestre per ragazzi dai 6 ai 15 anni. Atletica Costa Etrusca presente



SAN VINCENZO — Entra nel vivo con il primo titolo dell'anno da assegnare la stagione invernale d'atletica. Al Velodromo Solvay di San Vincenzo col patrocinio dei comuni di Campiglia e San Vincenzo, l'Atletica Costa Etrusca ha organizzato all'interno dell'impianto ciclistico il campionato provinciale di corsa campestre per ragazzi/e da 6-15 anni. Con uno stupendo paesaggio a far da cornice hanno preso il via più di 300 atleti di sette società della provincia.

L'Atletica Livorno l'ha fatta da padrone nelle varie categorie,“ragazzi/e” (12-13 anni) Cadetti/e (14-15). Ma tra molte maglie bianco verdi spesso si sono fatte largo quelle col cavalluccio della società organizzatrice. 

Tra i cadetti secondo e terzo posto sui 2,5 km per il pomaiese David Palomba e del rosigannese Belka El Hajimi giunti in volata spalla a spalla. Nella prova delle colleghe femmine ai piedi del podio è arrivata la rosignanese Francesca Giorgi. Nella gara ragazzi 1,5 km per loro sono arrivate le sorprese, l'egemonia Atletica Livorno nella classifica a squadre ha tremato, buoni piazzamenti per la società di Sonia Pescia rispettivamente Emmanuel D'Erario, Osama El hajimi, Riccardo Gornati e Matteo Casini provenienti dai centri di Cecina e Rosignano i quali hanno portato a casa un secondo posto a squadre a pochissimi punti dai vincitori dell'Atletica Livorno. Hanno bissato il secondo posto a squadre le pari età bianco-rosso-blu, qui c'è stata la stupenda galoppata vincente della 12 enne di Castellina Elena Niccolini con tanto di giro di pista trionfale con la bandiera sociale al suo esordio, il secondo punteggio è arrivato con l'undicesimo posto della venturinese Irene Montagnani, il risultato di squadra è stato completato dalle rosignanesi Allegra Giusti (13) e Brigitta Benassi (14). Tra gli esordienti (6-11 anni) divisi in 3 categorie una fitta pattuglia di bambini/e dell'Atletica Costa Etrusca hanno preso parte alla gara. Tra tutte spicca il successo della giovane sanvincenzina Asia Basiletti negli esordienti B. 

Dei 300 iscritti alla prova sanvincenzina, la società di casa ha vantato il secondo gruppo più numeroso, oltre 70 tra piccoli e grandi hanno preso parte alla manifestazione, un successo sempre crescente della società.



Tag

Salvini: «Denunciato da Carola Rackete. E noi la contro-denunciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità