QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Attualità martedì 15 ottobre 2019 ore 15:19

Costa degli Etruschi, imprese e comuni fanno rete

I rappresentanti dei Comuni che hanno aderito all’ambito

A San Vincenzo si presenta il comitato promotore dell’Ambito Costa degli Etruschi; l’incontro un’occasione per conoscere le opportunità



SAN VINCENZO — Giovedì 17 ottobre, a San Vincenzo, verrà presentato il Comitato promotore dell'Ambito Turistico Costa degli Etruschi Toscana.
Il Comitato si è costituito il 17 luglio 2019 con atto registrato dal notaio e il suo scopo è quello di aggregare gli imprenditori del territorio che vogliono diventare protagonisti, e non più solo spettatori, delle decisioni per lo sviluppo di quindici comuni delle province di Livorno e Pisa, tra la Bassa Val di Cecina e la Val di Cornia (leggi qui sotto gli articoli correlati).

La legge regionale Toscana del 18 maggio 2018 n.24, all’art. 5, definisce infatti gli Ambiti territoriali, per la promozione e l'informazione turistica a carattere sovra-comunale e interprovinciale. In questo contesto gli imprenditori hanno l'opportunità di essere parte attiva nei rapporti con le amministrazioni degli Ambiti stessi.

"Crediamo che sia il momento di lasciare da parte gli individualismi e gli egoismi personali", hanno affermato i fondatori del Comitato di cui fanno parte Confcommercio, Confesercenti e Federalberghi. "Solo attraverso una fattiva collaborazione potremo incidere in quelle che saranno le politiche del presente e del futuro. Chi meglio di noi imprenditori conosce il lavoro, le esigenze delle aziende, e gli indirizzi da dare al nostro territorio? Con questo spirito abbiamo costituito il Comitato Promotore, il primo piccolo passo verso un'aggregazione di imprese che speriamo sia la più ampia e condivisa".

Parteciperanno all'incontro Massimo Bandini e Serena Malfatti del Comune di San Vincenzo, capofila dell'Ambito, Gianni Anselmi Presidente Seconda Commissione e componente Commissione per la Toscana costiera, Enrico Conti dell'istituto Regionale Programmazione Economica Toscana, Sandra Tafi di Toscana Promozione, Alessandro Tortelli, del Centro Studi Turistici. Tra gli interventi quello di Emilio Casalini, giornalista, scrittore, conduttore radiofonico nonché editore, tratterà il turismo come "bellezza inespressa", Mauro Cristiani, notaio di Campiglia Marittima che parlerà delle reti di impresa, mentre Angelo Scuri, responsabile Marketing della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci affronterà il tema dei finanziamenti ad-hoc per le imprese turistiche.

Le opportunità di una partecipazione attiva delle imprese saranno illustrate dalle associazioni di categoria e dal presidente del Comitato promotore dell'Ambito Giorgio Socci, e la discussione sarà aperta alle domande e ai suggerimenti degli imprenditori presenti. Fabio Busdraghi, del Comitato promotore, coordinerà gli interventi e trarrà le conclusioni della serata per iniziare a pianificare le iniziative del prossimo futuro.



Tag

Mose, Fiorello in diretta: «7 mld per un opera che non serve a niente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Sport

Attualità