QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 7° 
Domani -2°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 18 gennaio 2019

Attualità lunedì 22 agosto 2016 ore 14:17

L'ibis eremita ritorna nell'oasi toscana

Nel 2012 a San Vincenzo era stato abbattuto un esemplare adulto mentre guidava la migrazione autonoma verso l'oasi di Orbetello



SAN VINCENZO — La migrazione dei giovani Ibis passerà sopra i cieli della Toscana. I 26 esemplari, infatti, sono partiti da Salisburgo assieme alle "mamme adottive" in deltaplano con direzione Oasi di Orbetello. La migrazione guidata rientra nel progetto Ue "Reason for hope" che conta di accompagnare i giovani esemplari in questo viaggio nella speranza che memorizzino la rotta.

La storia degli Ibis Emerita è doppiamente legata alla Toscana. Infatti se la Maremma è stato ritenuto come luogo ideale per trascorrere l'inverno proprio in Toscana, per la precisione nei pressi di San Vincenzo, è stato abbattuto un esemplare adulto mentre stava migrando autonomamente verso Orbetello.

La specie è in via di estinzione in Europa, mentre è ancora presente in Asia e Africa. L'obiettivo è di ripopolare la specie ed arrivane nel 2019 a 120 esemplari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Cronaca

Attualità