QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi -2°10° 
Domani -3°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 19 febbraio 2019

Attualità lunedì 30 aprile 2018 ore 16:01

Riaperta la passerella, ma il restyling continua

Foto pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di San Vincenzo

E' ufficialmente riaperto il nuovo sovrappasso ferroviario, collegamento con il centro cittadino. Illustrato il nuovo piano di restyling



SAN VINCENZO — Riaperta oggi la rinnovata passerella pedonale della stazione di San Vincenzo. In circa quattro mesi Rete Ferroviaria Italiana ha demolito la vecchia e ne ha realizzata una nuova, lunga circa 36 metri e larga circa 2,5 metri che continuerà a collegare il parcheggio lato Aurelia con il centro della città e la stazione ferroviaria.

“Siamo soddisfatti per il completamento di questa opera definitiva che si inserisce architettonicamente molto bene nella riqualificazione dell’intera stazione ferroviaria”, così il sindaco di San Vincenzo Alessandro Bandini è intervenuto durante l'inaugurazione del nuovo sovrappasso ferroviario.

“È un’opera realizzata in piena collaborazione con Rfi e con un costo che è nettamente al di sotto della cifra prevista per la realizzazione del progetto che prevedeva il tunnel sotto i binari ferroviari e la torre-ascensore che avrebbe portato al parcheggio sovrastante la stazione FS. - ha aggiunto - Ringrazio Rfi per aver realizzato l’intero lavoro in pochissimi mesi così da poter restituire a San Vincenzo un’infrastruttura importante per il collegamento tra la zona a monte del paese e il centro cittadino". 

Autorità e cittadini hanno partecipato all’inaugurazione, percorrendo la nuova passerella ferroviaria per raggiungere il centro cittadino. La pavimentazione si presenta con una speciale finitura in gomma ad elevate caratteristiche di impermeabilizzazione. Le protezioni laterali sono formate da pannelli di colore bianco, l’illuminazione è garantita da un impianto con luci a led continue poste sotto al corrimano. I lavori sono stati progettati e realizzati da RFI con il contributo dell’Amministrazione comunale di circa 627mila euro.

L’intervento sarà completato entro Giugno (con il contributo del comune stimato di circa 100mila euro) con la realizzazione di un nuovo ascensore di ultima generazione che collegherà la passerella con il primo marciapiede della stazione. I lavori proseguiranno con il restyling del fabbricato viaggiatori, dei servizi igienici e con la realizzazione di una struttura attrezzata per il parcheggio delle bici per favorire lo sviluppo della mobilità integrata. Un investimento complessivo di RFI pari a circa 4 milioni di euro. Fine lavori entro il 2018.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Lavoro