QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 20 marzo 2019

Cronaca venerdì 10 giugno 2016 ore 11:20

Rubano una bicicletta, nei guai due minori

Due ragazzi di San Vincenzo denunciati per aver rubato una bicicletta a un turista e aver cercato di venderla on line poco dopo



SAN VINCENZO — Furto aggravato in concorso, è questa l'accusa che grava su due 17enni di San Vincenzo pizzicati dai carabinieri in seguito al furto di una bicicletta appartenente a un turista straniero che ne aveva denunciato la scomparsa pochi giorni prima.

Nella mattina di sabato 28 maggio infatti, in occasione del mercato settimanale di piazza Pappa Giovanni XXIII a San Vincenzo un turista straniero era stato alleggerito della sua mountain bike kclass del valore di circa mille euro che aveva lasciato opportunamente legata con una grossa catena di protezione, per andare a fare alcuni acquisiti. 

Al suo ritorno però non c’era più traccia né della catena né del lucchetto e soprattutto della sua bicicletta. Sporta denuncia alla locale stazione dei carabinieri, i militari si sono attivati passando al vaglio alcuni filmati delle telecamere della zona. Le indagini si sono poi indirizzate verso un noto sito di compravendita online, dove un modello del tutto uguale a quello rubato risultava essere stato messo in vendita pochi giorni dopo il furto da un venditore proprio di San Vincenzo. 

Ovviamente insospettiti dalle circostanze, i carabinieri sono riusciti in poco tempo a accertare la responsabilità di due italiani 17enni residenti nella zona per i quali è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso mentre la bicicletta, che veniva ritrovata appena in tempo prima di essere venduta, poteva essere riconsegnata al legittimo proprietario.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Politica