QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 14 dicembre 2019

Attualità martedì 22 maggio 2018 ore 09:24

"La Variante dà risposte a chi vuole fare impresa"

Massimiliano Roventini, assessore all'Urbanistica

Sviluppo delle attività produttive e una nuova attività commerciale, illustrati i punti contenuti nella variante urbanistica semplificata



SAN VINCENZO — Si è svolta la prima assemblea pubblica organizzata dall'Amministrazione del Comune di San Vincenzo per illustrare la variante urbanistica semplificata che sarà portata in adozione in Consiglio comunale lunedì 28 Maggio.

La variante è articolata in 4 punti. Il primo punto riguarda l'ampliamento di 300 mq dell'area del distributore di metano presso la zona industriale con l'intento di sviluppare i servizi e migliorare la viabilità di accesso all'area. Il secondo punto riguarda la stabilizzazione dell'area ecologica nella zona industriale con l'incremento di 400 mq di suolo. Il terzo punto prevede l'introduzione e il recepimento dell'istituzione della perequazione, ovvero la possibilità di trasferire diritti acquisiti di edificabilità all'interno del perimetro urbanizzato. Il quarto punto, infine, riguarda la realizzazione di una media struttura di vendita di 2000 mq a nord di San Vincenzo.

Quest'ultimo è un dei punto che ha sollevato da mesi delle perplessità considerata la vicinanza con il cimitero (leggi qui sotto l'articolo correlato). L’area individuata per la realizzazione di un discount è tra via della valle e il distributore. Sarà un progetto convenzionato che porterà oltre a 20 nuovi posti di lavoro, nuovi parcheggi pubblici e nuova viabilità pedonale. 

"Gli interventi di ampliamento volumetrico della variante riguardano lo sviluppo di attività produttive esistenti e la realizzazione di una nuova attività commerciale. - ha riferito l'assessore all'Urbanistica Massiliano Roventini in merito all'incontro -  Quindi una variante che dà risposte dirette a chi vuol fare impresa sul nostro territorio e che cerca in questo momento di crisi di creare nuove opportunità di lavoro. Previsioni urbanistiche in perfetta linea con le linee guida del nostro Piano Strutturale".

In programma un nuovo incontro fissato per giovedì 31 Maggio alle ore 15 presso la sala consiliare della torre per fare il punto sui contenuti della Variante al Regolamento Urbanistico denominata Tenuta di Rimigliano.



Tag

Sardine, Conte: "Disponibile ad incontrarli se loro vogliono"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità