QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 22 gennaio 2020

Cronaca lunedì 05 agosto 2019 ore 20:55

Morta sull’Aurelia, la procura apre un’inchiesta

Gli investigatori a caccia di elementi utili a far luce sulla morte della 75enne su cui è stato aperto un fascicolo per occultamento di cadavere



PIOMBINO — Resta ancora avvolta nel mistero la morte di Maria Simonetta Gaggioli, ex funzionaria della Regione in pensione di 75 anni, trovata morta il 3 agosto lungo la vecchia Aurelia a Riotorto. Sulla sua morte è stata aperta un’inchiesta per occultamento di cadavere che per ora resta senza indagati. 

Quando è stato trovato, dopo un incidente stradale, il corpo era infilato con la testa in un sacco a pelo e ora proprio su di esso si concentra l’attenzione degli investigatori: lì potrebbero infatti nascondersi elementi utili a ricostruire la dinamica della morte della donna.

In attesa che sia eseguita l’autopsia, che permetterà di circoscrivere con maggiore certezza il momento in cui la donna è deceduta, i carabinieri hanno sentito i conoscenti e le persone a lei vicine. Ieri era stato sentito anche il figlio 47enne come persona informata dei fatti. È stato lui, venerdì scorso, a denunciare la scomparsa della madre dopo giorni di silenzio.



Tag

Fraccaro: "Rilanciamo progetto M5s, orgogliosi nostro passato ora costruiamo nostro futuro"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità