QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°30° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 19 agosto 2019

Elezioni venerdì 10 maggio 2019 ore 17:07

Uniamo Suvereto, le proposte per il sociale

La lista Uniamo Suvereto

Proseguono gli incontri per illustrare il programma della candidata a sindaco Cristina Solignani e dei candidati consiglieri di Uniamo Suvereto



SUVERETO — La pioggia e il freddo non hanno fermato l’incontro pubblico della candidata a sindaco si Suvereto per la lista Uniamo Suvereto Cristina Solignani, programmato per l’8 Maggio in piazza, che però ha dovuto svolgersi presso la sala del Bar Ristorante Torrione.

Solignani ha presentato "un progetto nuovo, di cambiamento portato avanti da persone espressione di varie categorie con varie competenze ed esperienze, persone che si sono confrontate e che hanno trovato una convergenza di idee e di progetti per dare vita ad un nuovo modo di governare Suvereto, nel segno innanzitutto dell’Unione, dell’indipendenza e del cambiamento".

Tra le proposte illustrate quella dell'istituzione dell'ufficio Europa con con risorse e competenze specifiche per intercettare tutte quelle opportunità possibili per il territorio, con una conseguente capacità di programmazione e progettualità necessaria.

L’agricoltura, il turismo, la cultura, i giovani, le attività produttive, l’ambiente sono stati i riferimenti degli interventi di vari candidati consiglieri: Lorenzo Piccioni, Roberto Daiqui, Selvaggia Baldi, Paola Bigazzi, Patrizia Favilli, Antonio Russo, Luca Dell’Agnello.

E poi salute, anziani e accessibilità, dove i candidati consiglieri Marco Doni e Maria Brini hanno proposto la creazione di una linea di sicurezza, anche in accordo con l'Asl, intesa come luogo di ascolto a supporto dei cittadini su varie problematiche come dipendenze, ludopatia, violenza familiare, bullismo e cyberbullismo. Sempre con l'Asl per la lista Uniamo Suvereto si dovrà iniziare a prevedere un moderno distretto sanitario collocato in una nuova posizione maggiormente accessibile per la popolazione, con un parcheggio adeguato e potenziato dal punto di vista dei servizi offerti.

Inoltre, come ha specificato in incontri precedenti la candidata consigliera Valentina Mannari "sarà fondamentale prevedere e concordare forme ulteriori di agevolazioni per gli anziani e per le altre categorie e fasce più deboli: riduzione dei tributi e delle tariffe, aiuto negli spostamenti e nei trasporti"; rapporto con gli anziani che andrà intensificato anche con il coinvolgimento delle associazioni come l'Auser e i sindacati dei pensionati. 

Tra le proposte illustrate, quella della candidata consigliera Ilaria Panicucci per l'abbattimento delle barriere architettoniche a partire dagli edifici pubblici. 

Gli incontri sono continuati in località Colombaia, presso il ristorante il Melograno e venerdì al Parco dell’Albero Tronco, con al termine una merenda con i partecipanti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità