QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Attualità venerdì 25 gennaio 2019 ore 16:35

Alla scuola primaria Amici si studia il cinese

Partito il progetto grazie alla collaborazione tra l’istituto Marconi, l'istituto Confucio e la Scuola Sant’Anna di Pisa



CAMPIGLIA MARITTIMA — Alla scuola primaria Amici di Campiglia Marittima da anni grazie al progetto di Istituto comprensivo Marconi e Scuola Sant’Anna di Pisa sostenuto dal Comune di Campiglia Marittima i bambini imparano a conoscere, oltre all’inglese e al francese con insegnanti madrelingua e un percorso di esami di livello accreditati, anche la lingua cinese. 

Quest’anno infatti la classe seconda 2.0, una classe di 12 alunni sperimentale anche per l’uso delle nuove tecnologie, ha cominciato da martedì 22 gennaio lo studio della lingua cinese. Il cinese, una lingua e una cultura antichissime che i piccoli della primaria di Campiglia avvicinano anche in questo caso con un’insegnante madrelingua messa a disposizione dall’Istituto Confucio che opera con la Scuola Sant’Anna di Pisa. 

Il progetto è stato steso lo scorso anno scolastico per essere messo in moto in questo. Il primo incontro con i bambini è avvenuto nel maggio scorso al centro civico Mannelli dove il gruppo dell’Istituto Confucio ha dato vita a dei laboratori e attività ludiche. Anche le lezioni in classe si svolgono come laboratori attraverso strumenti multimediali.

Grazie alla convenzione tra Istituto Comprensivo Marconi e Scuola Superiore Sant'Anna le lezioni sono offerte gratuitamente alla scuola dall’Istituto Confucio, a carico della scuola il rimborso delle spese di viaggio della docente che il Comune integrerà con un proprio contributo.



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità