QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°19° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2019

Politica domenica 13 novembre 2016 ore 16:05

Alla stazione l'ascensore è ancora fuori servizio

Foto d'archivio

Sulla questione dell'ascensore fuori servizio alla stazione ora ci provano i Cinque Stelle che presentano una mozione ad hoc in consiglio



CAMPIGLIA MARITTIMA — L'ascensore fuori servizio alla stazione è un annoso problema, ma questa volta i consiglieri 5 Stelle Daniele Fioretti e Cristina Chesi hanno presentato una mozione ad hoc dopo una nuova segnalazione dei cittadini.

"È impensabile che nel 2016 in un paese che si definisce civile, possa essere tollerata una simile inefficienza. - hanno scritto in una nota condivisa su Facebook - Si tratta infatti di un ostacolo per tutti quei viaggiatori con ridotte capacità motorie, difficoltà di deambulazione o non vedenti, ma anche per tutti i genitori con passeggini a seguito e viaggiatori con pesanti bagagli. L'installazione degli ascensori che dovrebbe permettere di poter raggiungere senza difficoltà il tunnel sotterraneo che collega i binari, evitando l'attraversamento in superficie, non è invece funzionale a tale scopo, dal momento che gli ascensori installati in seguito all'opera di riqualificazione della stazione ferroviaria, non hanno mai funzionato. Questo rende la stazione off limits per chi ha difficoltà deambulatorie, costituendo una barriera architettonica di non poco conto, e una limitazione inaccettabile per queste persone. Il biglietto da visita di una città è anche la stazione ferroviaria, che deve però garantire accesso a tutti i tipi di viaggiatori, anche disabili fisici e non vedenti".

E per invitare l'Amministrazione ad agire il Movimento 5 Stelle di Campiglia presenterà la mozione durante il consiglio comunale del 15 novembre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Attualità