QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 06 dicembre 2016

Attualità venerdì 18 marzo 2016 ore 07:00

Trasporto, la regola d'oro del turismo

Per il Movimento 5 Stelle solo con un trasporto pubblico efficiente si può essere credibili nella promozione turistica e culturale del territorio

CAMPIGLIA MARITTIMA — Continuano le segnalazioni di pendolari e turisti che si trovano a transitare per la stazione di Campiglia Marittima e lamentano la mancata coincidenza tra gli autobus locali e i treni fino a perdere le coincidenze con i traghetti per l'Elba.

"Se il trasposto pubblico fosse efficiente, - commenta il Movimento 5 Stelle di Campiglia Marittima - diventerebbe anche il fulcro per la valorizzazione delle nostre attrattive e si innescherebbe un circolo virtuoso di richiamo turistico e culturale attraverso le nostre zone. Quando sentiamo parlare di turismo dai nostri amministratori, lo scetticismo ci assale; come possiamo promuoverlo quando è già difficoltoso dalla stazione di Campiglia Marittima raggiungere il centro di Venturina?".

Il M5S, in passato, aveva anche proposto un progetto di bike sharing che tramite una pista ciclabile in via Cerrini congiungesse la stazione con il centro, ma non è stato approvato. "Nel momento in cui si sta per concretizzare il tanto sbandierato ed auspicato momento sinergico tra il pubblico ed il privato per la ripresa economica di tutta la Val Di Cornia, - concludono i portavoce Daniele Fioretti e Cristina Chesi - il Comune di Campiglia Marittima agisce in senso assolutamente contrario, abbandonando al degrado più assoluto le zone di maggior transito".

Tag