QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°27° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 23 agosto 2019

Elezioni martedì 14 maggio 2019 ore 10:55

Donare l'indennità di carica? "Propagandistico"

Il Gruppo 2019 contro la promessa di Marconi: "È un gesto che non possono permettersi le persone che devono garantirsi un reddito per vivere"



CAMPIGLIA MARITTIMA — L’avvocato Giovanni Marconi, candidato a sindaco di Campiglia per la lista Marconi sindaco, ha annunciato che se sarà eletto destinerà l’indennità della carica di sindaco alle scuole e alle associazioni. Esternazione che non è garbata al candidato a sindaco della lista Gruppo 2019 Nicola Bertini.

"È un gesto che non possono permettersi le persone che devono garantirsi un reddito per vivere. - ha commentato il Gruppo 2019 - Come la stragrande maggioranza dei cittadini consideriamo un’offesa le esose indennità di certe cariche politiche (deputati, senatori, consiglieri regionali), ma non i 2.200 euro, dimezzati per i lavoratori dipendenti, che percepiscono i sindaci, una somma inferiore a quella dei dirigenti delle amministrazioni che devono guidare. Se Marconi, potendoselo permettere, avesse davvero voluto fare un gesto nobile, avrebbe potuto fare una cosa semplicissima: attendere almeno di aver vinto le elezioni. - hanno aggiunto - Ha scelto un’altra via e questo sa molto di propagandistico. Non ce ne voglia Marconi, ma ai nostri occhi più che un gesto nobile è apparso come un’ostentazione di benessere. Ci auguriamo che, al di là del loro reddito, ad amministrare vadano sindaci capaci. Di questo ha bisogno la nostra comunità".



Tag

Il giorno dei big al Quirinale, il racconto in 150 secondi

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Politica