QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24° 
Domani 10°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 23 aprile 2018

Attualità giovedì 11 gennaio 2018 ore 13:30

Arrivato il nuovo comandante della Municipale

Alberto Messerini

"Il cittadino deve trovare nei nostri agenti personale disponibile e preparato", parola di Alberto Messerini, nuovo comandante subentrato ad Andreoli



CAMPIGLIA MARITTIMA — E’ in servizio il nuovo comandante della Polizia Municipale di Campiglia Marittima. Si chiama Alberto Messerini e subentra a Fabrizio Andreoli da poco in pensione.

Messerini, 53 anni, coniugato, con due figli, è laureato in giurisprudenza ed è in Polizia Municipale dal 1993. Gli inizi come agente a Fucecchio (Fi), poi approdato come comandante a Calcinaia (Pi) e vice comandante del Corpo di Polizia Locale Unione Valdera (Pi). Messerini ha inoltre avuto incarichi di reggenza anche dei comandi di Vicopisano e di Buti (Pi). L’attuale incarico a Campiglia Marittima ha una durata pari al residuo mandato del sindaco.

“Ho partecipato alla selezione per comandante indetta dal Comune di Campiglia Marittima motivato dal desiderio di fare un nuovo tipo di esperienza professionale in un comando che presenta dinamiche diverse rispetto a quelli dei comandi nei quali avevo in precedenza lavorato. - ha esordito il Messerini - La scelta di Campiglia non è casuale dato che mia moglie è originaria di Venturina e io frequento questo territorio da circa 25 anni; posso dire di partire avvantaggiato in quanto conosco Venturina e Campiglia e questa mia esperienza non potrà che rafforzare il mio legame affettivo con queste comunità”.

Come affronterà l’incarico e con quali obiettivi? “Forte della mia esperienza lavorativa decennale, il mio impegno sarà rivolto, in conformità agli obiettivi indicati dall’Amministrazione Comunale a conseguire una integrazione sempre più marcata tra la Polizia Municipale e le nostre comunità di riferimento. - ha aggiunto - Il cittadino deve trovare nei nostri agenti personale disponibile e preparato professionalmente ad affrontare tutte le problematiche che provengono dal tessuto sociale. Particolare attenzione riserverò alle associazioni e a tutte quelle realtà che si impegnano per la valorizzazione del nostro territorio; queste devono trovare in me personalmente e nel Corpo che rappresento un interlocutore presente e affidabile”.

Nel dare il benvenuto al nuovo comandante, l'Amministrazione saluta ringrazia Fabrizio Andreoli.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Lavoro

Attualità

Attualità