QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani -0°11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 20 novembre 2018

Attualità giovedì 28 giugno 2018 ore 18:10

Passo indietro per le pale eoliche su monte Calvi

Foto di repertorio

A riferirlo, in base a una comunicazione della Regione, è il Comitato per Campiglia e aggiunge: "Individuare aree dove istallare pale eoliche"



CAMPIGLIA MARITTIMA — Potrebbe considerarsi chiusa la questione legata al progetto delle pale eoliche previsto su monte Calvi. Il progetto, in base a quanto risposto dalla Regione Toscana al Comitato per Campiglia, sarebbe stato ritirato dal proponente. 

"Questo, per ora almeno, può rassicurare tutti quanti vedevano nel progetto un ulteriore sfregio al paesaggio della Val di Cornia e al suo patrimonio naturalistico e archeologico", ha commentato il Comitato ritenendo comunque necessario affrontare la questione e "individuare aree dove l'istallazione di pale eoliche senza compromettere economie già radicate o in via di sviluppo e senza che l'impatto sul patrimonio paesaggistico, naturale e culturale sia incontrollato e devastante".

"Quanto al nuovo Piano Regionale Cave risulta essere in fase di completamento e che quindi sarà presentato in tempi brevi al Consiglio regionale. Anche in questo caso il Comitato per Campiglia si augura che l'Amministrazione e tutte le forze politiche e associazioni presenti sul territorio pretendano una immediata illustrazione dei contenuti del Prc per conoscere il futuro del territorio", hanno sottolineato dal comitato.

Una sottolineatura che il Comitato per Campiglia si sente di fare dopo l'iniziale silenzio sul caso delle pale eoliche di monte Calvi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità