QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 10 dicembre 2019

Attualità venerdì 17 maggio 2019 ore 15:59

Vallesi alla guida del Consorzio di Bonifica

L’Assemblea premia il presidente uscente che ha ottenuto un consenso unanime. Condivisa anche la conferma del suo vice Francesco Filippi



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si è tenuta la prima assemblea consortile del Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa convocata in seguito alle elezioni svoltesi dal 2 al 6 aprile 2019. Presenti 23 membri tra eletti e sindaci nominati dal Consiglio delle Autonomie locali. 

L’Assemblea è composta dai membri eletti: Allori Guido, Bertini Fabrizio, Bracci Giovanni, Ciarcia Giuseppe, Cillerai Maura, Creatini Stefano, Falossi Federico, Filippi Francesco, Fontanelli Roberta, Francalacci Alessandra, Guadagnini Riccardo, La Comba Barbara, Muti Antonio, Serravalle Matteo e Vallesi Giancarlo. I sindaci nominati dal Consiglio delle Autonomie locali con Delibera n.1 del 16 Aprile 2019, dei Comuni di: Bibbona, Campiglia Marittima, Capraia Isola, Gavorrano, Livorno, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Monteverdi Marittimo, Pomarance, Portoferraio, Rosignano Marittimo e Scarlino. Presenti alla seduta anche il revisore dei Conti Stefano Noferi, il direttore generale Roberto Benvenuto e i dirigenti dell’Area Manutenzione e Amministrativa, rispettivamente Roberto Pandolfi e Alessandro Fabbrizzi.

I lavori dell’Assemblea si sono aperti secondo l’ordine del giorno che prevedeva la convalida degli eletti; l’elezione del presidente, l’elezione del vice presidente e del terzo membro dell’Ufficio di presidenza. Plauso unanime alla proposta di riconferma del presidente uscente Giancarlo Vallesi, che ha ringraziato tutti i membri e, accettando l’incarico.

“Intendo continuare il lavoro svolto nei precedenti 5 anni, finalizzato ad ottenere un sempre maggiore apprezzamento e riconoscimento dell’importante attività svolta dal Consorzio di Bonifica e della capacità, che tali enti hanno, di instaurare relazioni istituzionali per la messa in atto di iniziative mirate a ridurre il rischio idraulico sul territorio. - ha commentato - Sarà, inoltre, importante cooperare con le associazioni di categoria in un’ottica globale di valorizzazione del territorio”. 

A supportare Vallesi, all’interno dell’Ufficio di presidenza è stato confermato, con consenso unanime dei consiglieri, il vice presidente Francesco Filippi, imprenditore agricolo di Santa Luce; come terzo membro dell’Ufficio di presidenza è stato nominato il sindaco del Comune di Gavorrano, Andrea Biondi, per poter garantire un’omogenea rappresentanza della componente pubblica dell’Assemblea.



Tag

Anziano accoltellato a Milano, De Corato: «I delinquenti devono restare in carcere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità