QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°26° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità giovedì 01 settembre 2016 ore 16:00

Breda presidente della Camera di Commercio unita

Massimo Breda

Il grossetano Riccardo Breda va a presiedere l'organismo che mette insieme Livorno e la Maremma:"Non mi sottraggo alle sfide"



GROSSETO — Breda, 47 anni, imprenditore del territorio di Grosseto, è il primo presidente della nuova realtà camerale, nata ufficialmente dall’accorpamento volontario delle due Cciaa di Livorno e di Grosseto.


Riccardo Breda è stato Presidente della Cciaa di Grosseto nel corso dell’ultimo anno; stamani, su proposta di due Consiglieri e dopo la dichiarazione di astensione della rappresentante delle organizzazioni sindacali, un lungo applauso lo ha dichiarato eletto.


E proprio dal mondo del lavoro, rappresentato dal sindacato, è voluto partire Breda nel suo saluto iniziale, dichiarando una particolare sensibilità verso il personale dipendente ma sottolineando al contempo che anche gli imprenditori stanno vivendo un momento difficile.

"Oggi c’è la tendenza ad allontanarsi dai territori, e quindi dal tessuto delle piccole imprese che li sostanziano - ha detto il neopresidente. Le Camere di commercio sono state finora vicine a questo mondo, che negli ultimi anni ha scontato una crisi economica senza precedenti. Quello che oggi con la riforma viene chiesto alle Camere di commercio è un cambiamento e noi non ci possiamo sottrarre" - ha proseguito Breda.

Ed ha aggiunto: “Io non intendo sottrarmi a questa sfida. Alle imprese non importa se il presidente è di Grosseto o no. Quello che importa è saper stare loro vicino”.


Riccardo Breda, dopo aver ringraziato il collega Sergio Costalli che ha guidato l’ente livornese negli ultimi due anni e mezzo, ha sottolineato come questo territorio oggi riunito abbia importanti aspetti in comune: l’agroalimentare di eccellenza, una costa meravigliosa, che attrae numerosi
turisti, e una importante economia del mare.


“Ho intenzione di preparare un programma di mandato partendo da quelle cose che oggi posso fare - ha proseguito il Presidente - Cercherò una grande collaborazione con la Regione Toscana. E cercherò di sbagliare il meno possibile”, così ha voluto concludere con una battuta.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica