QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°17° 
Domani 15°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 novembre 2019

Cronaca martedì 05 gennaio 2016 ore 10:28

Addescava minori sui social, fissata l'udienza

Il 20 gennaio l'udienza preliminare per decidere se procedere o archiviare il caso aperto nei confronti di un quarantasettenne piombinese



PIOMBINO — Fissata l’udienza per il quarantasettenne piombinese rinviato a giudizio per aver addescato alcune ragazzine sui social. 

Mercoledì 20 gennaio 2016, l’uomo si recherà davanti al giudice dell’udienza preliminare del tribunale di Genova con l’accusa di detenzione di materiale pedopornografico, corruzione di minorenne, pornografia minorile e tentata violenza privata.

Il caso fu aperto a seguito della denuncia di una tredicenne di Sestri Ponente in provincia di Genova che aveva conosciuto l’uomo, sotto falso profilo, su social network e messa alle strette da continue richieste di foto intime

Il gup deciderà se procedere nei confronti del piombinese o archiviare.



Tag

Manovra, Salvini: «Totale instabilità, pesa più delle tasse»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità