comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°23° 
Domani 18°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
A Lipari il tradizionale Sposalizio dei Faraglioni con una proposta di nozze e il ricordo di Lorenza

Politica giovedì 17 dicembre 2015 ore 17:03

Aferpi, la proposta dei 5Stelle è bocciata

Presenti in consiglio anche i lavoratori della Minoranza sindacale-Camping cig, amareggiati per la decisione presa dalla maggioranza



PIOMBINO — Bocciata la mozione del Movimento 5 Stelle su Aferpi e le aree pontuali in cui si chiedeva di estendere le concessioni delle aree demaniali sul porto a Cevital-Aferpi in base allo stato di avanzamento della nuova acciaieria elettrica.

A sostenere la discussione i lavoratori della Minoranza sindacale-Camping cig che, con il cartello al collo "No acciaio? No porto" hanno - seppur in religioso silenzio - detto molto durante il consiglio. A sostenerla anche Fabrizio Callaioli (Rifondazione comunista), Francesco Ferrari (lista Ferrari Forza Italia) e Carla Bezzini (Un’altra Piombino); si è astenuto, invece, Riccardo Gelichi (Ascolta Piombino). Da parte della maggioranza consigliare il no è stato netto. 

Acceso, comunque, il confronto alla luce di un rapporto con Aferpi ad oggi incrinato per via delle tempistiche disattese. Se questa è la strada, dunque, l'Amministrazione comunale preferisce andare avanti così.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità