QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°26° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 20 maggio 2018

Attualità martedì 24 gennaio 2017 ore 11:09

"Le nostre preoccupazioni diventano realtà"

Il commento dei rappresentanti dell'Ugl Metalmeccanici Antonio Spera, Daniele Francescangeli e la delegata piombinese Sabrina Nigro



PIOMBINO — Al termine dell'incontro al Ministero dello Sviluppo economico che si è svolto lunedì 23 gennaio a Roma l'Ugl ha commentato la situazione che non appare più così limpida. 

“Le nostre preoccupazioni stanno diventando realtà: non si vede ancora traccia della realizzazione del progetto industriale di Aferpi per le Acciaierie di Piombino”, hanno commentato in una nota firmata da Antonio Spera (segretario generale), Daniele Francescangeli (segretario nazionale con delega alla siderurgia) e Sabrina Nigro (responsabile dell'Ugl Metalmeccanici Piombino).

Dopo l'incontro romano che ha visto attorno al tavolo tutti i sindacati Aferpi (leggi l'articolo correlato), il ministro Calenda si è impegnato a riconvocare i vertici della società algerina per avere un quadro definitivo della situazione. 

"Ci aspettiamo che ci siano notizie positive a breve: - hanno concluso i rappresentanti Ugl - i lavoratori non possono più attendere, il tempo delle promesse è finito”. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità