QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 26° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 settembre 2017

Attualità lunedì 11 settembre 2017 ore 14:36

Bando per l'assegnazione della cappella Marchini

Foto di repertorio

Entro febbraio 2018 sarà possibile presentare le manifestazione di interesse per la concessione della cappella Marchini

PIOMBINO — Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse per la concessione della cappella denominata Marchini del cimitero di Piombino tornata nella disponibilità del comune.

La struttura, di antica edificazione, può contenere fino ad un massimo di 8 tumulazioni, oltre ad ossarietti e cinerari. Necessita di lavori di ristrutturazione. 

L'avviso prevede che la durata della concessione sia di 99 anni rinnovabili una sola volta su domanda degli aventi diritto. Il costo della stessa è stimato in 65mila euro. Sono a carico del concessionario i lavori di recupero, le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria del manufatto, quelle per la stipula dell'atto e per stumulazioni straordinarie delle salme presenti nella cappella.

Possono partecipare alla manifestazione di interesse i residenti e coloro che abbiano avuto la residenza nel comune di Piombino; i concessionari di uno o più locali nel cimitero di Piombino; coloro che intendano raggruppare le salme nella tomba di famiglia liberando i loculi attualmente posseduti; enti o comunità locali che riservino la sepoltura alle persone contemplate nel relativo ordinamento o all'atto di concessione.

Le domande dovranno essere presentate entro il 28 febbraio 2018 all'ufficio protocollo del comune di Piombino.

Tag