QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°13° 
Domani -1°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 10 dicembre 2018

Politica domenica 01 ottobre 2017 ore 21:04

Consiglio zoppo, Barsotti placa l'opposizione

RInaldo Barsotti, capogruppo Pd in consiglio

Le opposizioni garantiscono il numero legale per il Consiglio e sentono odore di crisi nel Pd. Barsotti: "Di quali complotti si sta parlando?"



PIOMBINO — Alla strigliata di Spirito Libero e alla ricostruzione dei gruppi di opposizione in merito alla seduta comunale zoppa che rischiava di essere sciolta per la mancanza del numero legale, segue il commento di Rinaldo Barsotti, capogruppo Pd in Consiglio.

"E’ vero che il Pd sta affrontando una fase congressuale piuttosto intensa, vero che vi sia un confronto tra le sue componenti vivace, ma da qui a rappresentare uno scenario catastrofico come fanno le opposizioni e ahimè gli alleati ce ne corre. - ha scritto in un post su Facebook - Siamo rimasti l’unico partito che discute, è vero anche animatamente ma così deve essere altrimenti siamo alle pagliacciate che stiamo osservando da altre parti".

"Venendo al punto, - ha aggiunto - è vero che eravamo sotto il numero legale ed è vero che spetta al mio partito ed alla maggioranza tutta garantire i numeri per potere amministrare, tuttavia non si potrà manipolare la verità adducendo ad una serie di concomitanze che hanno registrato un alto numero di assenze, improvvise alcune e programmate da tempo altre, chissà quali lotte intestine e quant’altro".

Le assenze tra le fila del Pd erano 4, per i gruppi di coalizione mancava un solo consigliere. Il consigliere Barsotti la mette sulle percentuali: "In totale la maggioranza era sotto del -31,25 per cento. Le opposizioni erano sotto del – 44,44 %. Se ne sono accorti? Di quali complotti si sta parlando? Fantasie autunnali e dispiace che proprio qualcuno degli alleati si affretti a denunciare chissà cosa, se le ragioni del malessere sono altre vediamo di che si tratta, parliamone almeno".

Vero è, ha concluso Barsotti, che "la responsabile posizione assunta dalle opposizioni che mi hanno ascoltato ed hanno permesso di superare questo difficile passaggio che sarebbe costato molto ai cittadini e la cui responsabilità in questo caso sarebbe ricaduta proporzionalmente su ciascuno dei gruppi politici, almeno su questo spero non ci sia da obiettare".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli