QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°20° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità lunedì 18 marzo 2019 ore 15:19

Bilancio di fine mandato, pronto un vademecum

Sarà distribuito a tutte le famiglie una pubblicazione in cui viene fatto il punto sul bilancio di fine mandato del sindaco Massimo Giuliani



PIOMBINO — Nei prossimi giorni verrà distribuito a tutte le famiglie il bilancio di fine mandato del sindaco Massimo Giuliani. Si tratta della pubblicazione Piombino. Un viaggio insieme 2014-2019 redatta dagli uffici comunali sotto il coordinamento di un professionista esterno per illustrare quanto realizzato in questi anni attraverso dati e informazioni sulla città, utili per conoscere le caratteristiche del Comune, le attività e i servizi realizzati nei vari ambiti di competenza del Comune.

“Cinque anni sono una porzione di tempo importante in una vita, per un’esistenza. – ha commentato il sindaco Massimo Giuliani – Racchiudono percorsi considerevoli, esperienze umane, ostacoli imprevisti che si è chiamati ad affrontare. Trovarsi a fare un bilancio dell’attività di governo, valutarne attentamente le scelte, oltre a essere un’operazione necessaria per poter esaminare l’azione amministrativa e un atto dovuto nei confronti dei cittadini che ci hanno affidato il governo del Comune, ci aiuta a comprendere ciò che una comunità è diventata”.

Per facilitare la lettura, la pubblicazione è stata strutturata mettendosi dal punto di vista del cittadini, e quindi superando la classica suddivisione tra settori comunali, oppure quella tra deleghe assegnate ai vari assessori. E’ stata fatta inoltre una selezione dei contenuti ritenuti più strategici riassumendoli in tre principali sezioni: i luoghi della vita, i luoghi del sapere, i luoghi del lavoro. Nella parte introduttiva si trovano le informazioni sull’amministrazione comunale, con dati sulle sedute della giunta e del consiglio comunale, sul personale dipendente, sulla popolazione residente, popolazione straniera, bilancio comunale e società partecipate. 

“In questi 1800 giorni sono accadute molte cose, grandi e piccole, le trovate riassunte nelle pagine di questo resoconto, come una mappa che può servire a capire la strada fatta e a orientare quella da fare domani. ha concluso il primo cittadino - Il bilancio di mandato, oltre a fornirci i numeri della nostra comunità, ricostruisce le molte voci a cui un’Amministrazione comunale deve provvedere per poter essere all’altezza del proprio mandato, per essere credibile verso i cittadini e significativa nella vita di tutti i giorni”.



Tag

Berlusconi: «Non volevo, ma sarò in piazza Lega contro il carcere per gli evasori»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Attualità